Associazione Onlus Filo
Loading…
F.I.L.O.

F.I.L.O.

F.I.L.O.

News & Eventi

Nazionali Special Olympics - La Spezia (Lerici) 05/11 giugno 2011
di Associazione F.I.L.O. - 22 giugno 2011 18:44

Anche quest' anno F.I.L.O. onlus con la sua delegazione e i suoi grandi atleti hanno partecipato ai Giochi Nazionali Estivi Special Olympics Italia.
Tanto divertimento, tante partite e tante medaglie.
Come al solito sono stati semplicemente MAGNIFICI!

Per vedere le foto del Nazionale Special Olympics a La Spezia, clicca qui

Di seguito trovate i risultati dei nostri atleti:

SINGOLARE FEMMINILE F1

3° classificata – Manuela Canazza



SINGOLARE FEMMINILE F2

2° classificata Jennifer Di Cara

4° classificata Giorgia Vitiello



SINGOLARE MASCHILE M5

1° classificato Romeo Moavro



SINGOLARE MASCHILE

4° classificato Francesco Colletti



DOPPIO MASCHILE DM2

3° classificati Romeo Moavro - (*)Federico Morgagni



DOPPIO FEMMINILE DF4

2° classificate Manuela Canazza – (*)Elisa Prat

5° classificate Jennifer Di Cara – Giorgia Vitiello



SKILLS

2° classificato Federico Pontoriero

3° classificata Valeria Tagliaferro



(*) Atleti non appartenenti all’Associazione FILO


Qui trovate i pensieri e i racconti dei partecipanti all'evento
(saranno aggiunti man mano che li mandano)

Francesca la Mascotte (nipote di Manuela)
Il 05/06/11 sono andata a La Spezia con la mia zia MANUELA e i miei nonni. Abbiamo fatto 5 ore di viaggio e mi sono un po’ annoiata, ma quando siamo arrivati c’era un hotel chiamato ”HOTEL ALA BIANCA”, era grandissimo, c’ erano tantissime stanze e noi avevamo la 313, piccolina ma bella. C’era anche la PISCINA e il tavolo da PING PONG. La piscina era abbastanza grande per 30 persone ma non ci andavano tante persone perché non era bel tempo, l’acqua aveva il cloro ed era un po’ sporca. Il secondo giorno ci siamo svegliati prestissimo perché mia zia iniziava gli allenamenti per poi partecipare ai xxv giochi nazionali di Special Olimpycs. Lo stesso TRANTRAN tutti i giorni, mia zia alla fine dei giochi ha vinto una medaglia d’argento e una di bronzo. Sabato abbiamo accompagnato zia alla caserma chiamata ”LA CASERMA CADIMARE”. Sabato oltre ad accompagnare zia alla caserma sono anche andata in piscina perché il tempo era soleggiato e caldo e la piscina invece di essere sporca era pulitissima e limpida. Mia nonna dato che domenica dovevamo partire ha preparato le valigie e l’ abbiamo messe in macchina e siamo andati a riprendere zia a l’una dalla caserma e abbiamo rifatto 5 ore di viaggio. Quando sono ritornata a casa ho rivisto la mia mamma e il mio fratello ANDREA.
Tutto mi è piaciuto moltissimo:
FEDERICO - quando l’ho conosciuto era un po’ timido con me e si metteva sempre il dito in bocca poi è diventato molto simpatico.
JENNIFER – mi sta molto simpatica perché fa sempre battute scherzose e divertenti.
VALERIA- anche lei mi sta molto simpatica perché appena mi ha visto mi ha abbracciato e quando non c’è nessuno con lei ho notato che parla da sola con un tizio chiamato ALESSANDRO.
GIORGIA- lei è un po’ superba ma lei ha tutto l’amore dentro di se che non lo vuole tirar fuori con la mia zia ma anche lei mi sta simpatica.
ROMEO- lui è un ragazzo timidissimo ma con tanta buona volontà, lotta come un leone.
FRANCESCO- è un ragazzo pieno d’amore, timido, intelligente e sensibile, ma quando gioca a tennis diventa un gorillone.
MANUELA- la mia ziona è bravissima a giocare a tennis ma basta un piccolo rumore o disturbo lei si distrae facilmente. Lei per me è come una mammina, amica del cuore mi piace tanto giocare e passare con lei tanto tempo.
SONO STATA BENISSIMO CON LORO, SONO TUTTI BELLI E AFFETTUOSI.

FRANCESCA MARCELLA



Condividi: facebook twitter linkedin myspace technorati yahoo google reddit wikio okno del.icio.us Digg Segnalo

ArchivioArchivio  CercaCerca  InviaInvia  StampaStampa  PDFPDF  RSSRSS           Letture 1822, stampe 1053